Schesir approda al “Porto dei Piccoli” di Genova.

Schesir, che da sempre è solidale con i più indifesi, dà inizio ad una nuova partnership con “Il porto dei Piccoli”, associazione no profit genovese che dal 2005 è attiva in diversi Ospedali Pediatrici Italiani. L’azienda sosterrà il nuovo progetto sperimentale “Gimme five – Qua la zampa” che propone di strutturare un’Attività Assistita con Animali presso il reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’Istituto Giannina Gaslini.

Il progetto prevede momenti di interazione fra pazienti e cani appositamente formati, che i bambini ricoverati potranno incontrare in un primo momento negli spazi esterni dell’Istituto. Attraverso un percorso di gioco e conoscenza, stimolante ed innovativo, i volontari dell’associazione coinvolgeranno i bambini e i genitori in molteplici e differenti attività.

Dopo questa prima fase, l’attività potrebbe spostarsi all’interno dell’Ospedale e nei reparti specifici dove sono ricoverati bambini impossibilitati a muoversi dal letto.

Durante la realizzazione del progetto, sarà effettuato un continuo monitoraggio sul paziente, sull’animale e sull’interazione paziente-animale.

Il progetto “Gimme Five” verrà presentato il 10 Settembre, presso l’Istituto Gaslini.

Seguiranno aggiornamenti con il programma della giornata.