Divertirsi in casa con cani e gatti

Cani e gatti durante il Coronavirus ci aiutano, sostengono e alleviano la solitudine.

News

Come ha sottolineato il presidente Melosi di ANMVI “in questi giorni di isolamento i nostri amici cani e gatti stanno mostrando quanto è importante il loro ruolo all’interno delle famiglie italiane. Molti anziani sarebbero stati completamente da soli nelle loro case, invece hanno la compagnia dei loro animali e gli è anche consentito portarli brevemente a spasso”.

L’interazione fa bene al nostro benessere mentale. Non potendo interagire con altri “umani” oggi più che mai il ruolo di cani e gatti ha per noi un effetto benefico.

Ciò nonostante può essere che sia voi che loro vi annoiate passando lunghi periodi in casa. Abbiamo quindi pensato di darvi alcune idee su attività da svolgere insieme.

Ho un gatto

Il gatto per non annoiarsi ha bisogno di un ambiente stimolante. Puoi approfittare di queste giornate per creare una casa “a misura” di gatto. Ecco alcune idee:
– appendi alcune mensole alle pareti per creare un percorso stimolante per il tuo micio
– lascia aperte le tende per permettere al tuo gatto di guardare fuori
– ricrea il suo angolo con ciotole e tiragraffi fai da te, clicca qui
– gioca attivamente con il tuo gatto utilizzando giochini già esistenti (i classici bastoncini con la piuma o i topini) oppure creane di nuovi utilizzando tappi in sughero, palline di stagnola o qualsiasi altra cosa stimoli la sua attenzione.
– molti gatti adorano le borse di carta, potresti “fingere” di dimenticarne in giro alcune per permettergli di farti qualche agguato.
– un altro “must” per i gatti è notoriamente rappresentato dalle scatole. I gatti adorano giocarci e dormirci dentro. Se per il tuo salotto è troppo brutta non preoccuparti, abbiamo pensato anche a questo: scopri “la cuccia” Schesir.

Ho un cane

Solitamente è molto più facile giocare ed interagire con un cane rispetto ad un gatto. Ma quando la situazione impone di stare a casa… le cose si complicano. La noia è una delle cause più comuni dei problemi comportamentali del cane. Questo animale è istintivamente portato a vivere in maniera attiva e dinamica.
Oltre alla breve passeggiata consentita, abbiamo quindi pensato ad alcune attività da fare in giardino (quando presente) o ripensate in base agli spazi disponibili:
– lancio della pallina: si può lanciare la pallina anche dentro casa se gli spazi lo permettono
– caccia al tesoro: nascondiamo le crocchette in diversi punti della casa senza che il nostro cane ci veda, si divertirà poi a cercarle durante la giornata
– tiro alla fune: gioca a tirare con lui un pezzo di corda
– nascondino: nasconditi in qualche punto della casa e spingilo a cercarti
– il gioco di magia: chiudi entrambe le mani e in una nascondi un croccantino, vediamo se il tuo cucciolo riesce ad indovinare dove si trova. Puoi fare lo stesso gioco ad un livello di difficoltà maggiore nascondendo le crocchette sotto ad alcuni bicchieri di carta.

Oltre a questo ti consigliamo anche alcuni tricks di attivazione mentale, che sono importanti quanto il movimento:
– ripassa i comandi, non guasta mail (seduto, zampa, terra, resta…). Potresti anche insegnarne di nuovi!
– il nome dei giochi: insegna al cane ad associare un nome ad ogni gioco
– metti via: insegna al cane a riporre i suoi giochi nel luogo corretto.

Se avete un cane o un gatto non vi sentirete sicuramente soli, ma adesso che potete dedicargli più tempo, fatelo!

Esempio di zona ciotole realizzata da CasaFacile, clicca qui